Gossip

Si Sottopone a 25 Operazioni per Assomigliare a Berlusconi. Lasciato dalla Moglie chiede Aiuto a Silvio

 

 

 

La storia è stata raccontata da un noto quotidiano calabrese.

 

Un uomo di 64 anni, facoltoso imprenditore, si è sottoposto a ben 25 interventi di chirurgia plastica per assomigliare a Silvio Berlusconi.

 

Stando a quanto riportato nell’articolo de L’ora della Sila, il risultato del make-up chirurgico non ha però convinto la moglie dell’uomo che ha immediatamente lasciato la comune abitazione e chiesto la separazione.

 

Sposato con una 26enne ucraina, G.S. ha da sempre nutrito un amore viscerale per l’ex Cavaliere e Premier.

E’ anche stato negli anni il delegato per la Calabria ai rapporti con i quadrumviri di Forza Italia.

Negli anni quella che sembrava una passione politica, si è trasformata in una vera e propria ossessione.

L’uomo infatti, ha collezionato migliaia di ritagli di giornale e registrazioni di tutte le apparizioni televisive di Silvio Berlusconi.

Secondo alcuni informati l’uomo qualche anno fa è anche riuscito a conoscere personalmente il tycoon italiano.

Per assomigliare a Berlusconi l’imprenditore calabrese si è rivolto ad un famosissimo chirurgo plastico californiano, sostenendo una spesa complessiva di circa 345.000 euro.

 

Dopo l’abbandono del tetto coniugale da parte della giovane moglie l’uomo ha scritto una accorata lettera all’ex Premier, chiedendogli supporto morale e anche economico; i costosi interventi avrebbero infatti abbattuto quella che era una stabile situazione finanziaria.

 

Non si sa al momento se Silvio Berlusconi ha risposto all’appello e per questo vi terremo aggiornati.

 

Loading...

Comments

comments

No Comments

    Leave a Reply

    error: Non copiare, Burlone!
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi