Cronaca

Puglia: “Anche io stuprata da Weinstein. E mi è piaciuto un sacco”.

 

 

 

 

Lo scandalo Weinstein sembra non volersi arrestare.

Quotidianamente escono allo scoperto attrici che raccontano storie di molestie sessuali.

Adesso la vicenda Weinstein si tinge di colori pugliesi.

 

Una anziana 82enne di Zapponeta, un paesino in provincia di Foggia noto per aver dato i natali al cantautore Nicola Di Bari, ha raccontato dello stupro subito dal potentissimo Weinstein.

 

Annina Pelocorto infatti, è emigrata negli anni ’60 negli Stati Uniti assieme alle sue due defunte sorelle.

 

Dopo svariati lavori, nel 1975 inaugurò una impresa di pulizie a Los Angeles.

 

Il suo lavoro le ho consentito di conoscere da vicino numerose star del cinema americano.

 

E in uno di questi incontri ravvicinati, nel 1995 avrebbe conosciuto Weinstein.

Stando a quanto dichiarato dalla donna, il produttore sarebbe rimasto folgorato dalle sue capacità oratorie.

Inoltre la signora sarebbe una esponente di spicco del movimento squirting pugliese.

Secondo il suo racconto, Weinstein avrebbe abusato di lei più volte.

La donna però ci tiene a precisare come le violenze subite siano però state di suo assoluto gradimento.

La storia sta facendo il giro del web e in America non si parla d’altro.

 

Seguiranno aggiornamenti.

Loading...

Comments

comments

No Comments

    Leave a Reply

    error: Non copiare, Burlone!
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi