Cronaca

Iphone, ecco l’aggiornamento ufficiale per il risparmio batteria

I fortunati possessori di qualunque iPhone lamentano da sempre il classico problema legato alla scarsa autonomia del proprio smartphone; di trucchi ne sono stati offerti tantissimi, ma dietro ognuno di questi si nasconde sempre una vera e propria insidia.

Ad oggi però con l’arrivo del nuovo aggiornamento e con un semplice trucco, la batteria con un utilizzo inteso, riuscirà persino a durare 4 giorni, insomma, sbloccando le vere potenzialità del sistema operativo sviluppato da Cupertino, la differenza si nota eccome!

Inizialmente le notizie non dovevano essere diffuse, alle spalle infatti ci sono molti interessi, ma ad un tratto tutto è sfuggito di mano e così anche noi abbiamo colto al volo l’opportunità di far conoscere a più gente possibile l’effettiva verità.

Un trucco che ne vale almeno 100!

Mettiamoci subito all’opera aggiungendo muscoli e sostanza al nostro smartphone.

Tutto quello che dovrai fare sarà procurarti una bacinella, ovviamente vuota, nonostante sia stato attestato che gli iPhone di ultima generazione sono subacquei e quindi resistenti all’acqua, utilizzati anche nelle missioni via mare per prendere di sorpresa il nemico.

Avrai bisogno poi di acqua benedetta, il cui compito è quello di attivare i circuiti segreti presenti negli angoli del nostro smartphone; la sua efficacia è garantita e dimostrabile, sembra infatti che la cosiddetta particella di Dio, a contatto con la scocca posteriore del dispositivo riesca a trasmettere onde Y che ne migliorano sin da subito l’autonomia.

Noi consigliamo di effettuare 2 trattamenti al giorno per circa 2 settimane intere, in questo modo riuscirai ad ottenerne la massima efficacia, ma al tempo stesso potrai toccare con mano un dispositivo del tutto nuovo, unico nel suo genere e destinato a durare per tantissimi anni.

Questo è il segreto per avrere un iPhone indistruttibile, ma anche in grado di durare per giorni interi senza temere affatto la concorrenza; altre aziende hanno provato ad imitare questo semplice e banale trucchetto, ma i risultati sono stati imbarazzanti, in alcuni frangenti addirittura i terminali sono stati corrosi, il che dovrebbe spingerti a riflettere!

Perché disattivare i servizi di localizzazione?

Questo è dedicato soprattutto agli smanettoni, ma è ampiamente dimostrato che ad oggi esistono molte app in grado di tener traccia della tua posizione GPS, questo significa che non solo alcuni processi possono consumare batteria silenziosamente, agendo quindi in background, ma al tempo stesso tu ed il tuo teminale sarete costantemente in pericolo.

Dal momento in cui verrai rintracciato ed identificato, qualunque hacker potrà prendere pieno controllo del tuo terminale; consigliamo quindi di disattivarlo e per farlo ti basterà andare nella sezione Impostazioni, poi in Privacy, poi in Posizione ed il gioco è fatto!

Loading...

Comments

comments

No Comments

    Leave a Reply

    error: Non copiare, Burlone!
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi