Economia

BATTESIMI: Passa l’Imposta Battesimale. Si pagherà una tassa per i doni al battezzato

 

 

Dopo la bufera scatenata dal decreto relativo ai regali in denaro donati alle coppie in procinto di contrarre il matrimonio, l’ennesima tegola che cade sulla testa dei poveri e tartassati contribuenti.

 

Grazie ad un emendamento presentato dal Senatore Barzanofio del Gruppo Misto per le Autonomie Agricole, a partire dal Marzo 2018 scatterà la famosa “imposta battesimale”.

 

Dal nome pare chiaro il riferimento al primo sacramento, il battesimo appunto.

 

Come tutti sappiamo, è d’uopo donare ai giovani battezzati regalie in denaro e molto spesso ornamenti d’oro (bracciali, collanine ecc.).

Proprio per recuperare imposte non versate sui contanti donati, sarà quindi applicata la norma che prevederà il pagamento del 20% dell’ammontare totale donato.

Facciamo un pratico esempio in modo da far comprendere ai rastafariani il meccanismo.

 

Se deciderete di regalare un bracciale in oro dal valore di 250 euro, la gioielleria stessa applicherà una sovratassa di 50 euro.

Stesso discorso sarà applicato alle somme in denaro.

Per quanto concerne le donazioni in denaro, sarà obbligo dei genitori del battezzato provvedere a compilare un modulo apposito, ed effettuare un unico versamento per tutti gli importi ricevuti.

I controlli rigorosi saranno effettuati dagli uomini delle Fiamme Celesti in collaborazione con le Agenzie delle Entrate territoriali.

 

“E’ doveroso procedere in questo senso, per mettere la parola fine su questa diffusa forma di riciclaggio del denaro.”

Queste le parole del Senatore Barzanofio che non mancheranno di suscitare l’ira collettiva.

 

Per i trasgressori sono previste multe fino a 2500 euro e pene corporali da effettuarsi con scudiscio previo controllo dell’Asl di competenza.

 

Vi terremo aggiornati.

Loading...

Comments

comments

No Comments

    Leave a Reply

    error: Non copiare, Burlone!
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi